La Leggenda della Spada della Roccia in Toscana, San Galgano

Nel Comune di Chiusdino, in provincia di Siena, si trova una spada conficcata nella roccia: che sia questa la Spada di Re Artù? Qual è la vera storia di questa spada? Dove si trova e come è possibile vederla? Questa è sicuramente una delle leggende della Toscana più affascinanti e misteriose.

La Spada della Roccia della Toscana e la sua Leggenda

La misteriosa spada si trova nel Comune di Chiusdino, un piccolo comune in provincia di Siena a circa 40 km. dalla bella città del Palio in direzione della costa tirrenica.

A Chiusdino si trova la bellissima Abbazia di San Galgano, un enorme struttura priva del tetto dove l’immaginario collettivo colloca la famosa spada nella roccia.

La misteriosa spada, in realtà, si trova a circa 200 metri di distanza e più precisamente nell’Eremo di Montesiepi protetta da una volta di vetro.

La leggenda narra che nel Natale del 1180 il giovane San Galgano conficcò la spada sul colle di Montesiepi nella roccia e fu questo il suo primo miracolo; nei documenti poi ne vengono descritti altri 18.

Proprio dove si trova la Spada, e cioè l’Eremo di Montesiepi, un’altra leggenda narra che sia il posto dove si trova il Santo Graal, ovvero la famosa coppa usata da Gesù nell’ultima cena nella quale La Maddalena raccolse il Sangue di Gesù .

Storia, leggenda, favola oppure un semplice parto dell’immaginazione di qualcuno? Sicuramente, Chiusdino in Toscana con la bellissima Abbazia di San Galgano è un posto che va sicuramente visitato almeno una volta.

Abbazia di San Galgano - Mistero Spada nella Roccia

 

I commenti sono chiusi.